Chi è l'odontotecnico?

Chi è l'odontotecnico?

Di cosa si occupa questa figura medica?

Scritto da: Laboratorio Artè

Chi è l'odontotecnico?
Laboratorio Odontotecnico

Categoria:
Laboratorio Odontotecnico

...”e quindi lei sarebbe il meccanico dentista?” ...oppure “mi scusi dottore!” 

No, c'è un equivoco, io non sono un dottore, sono l'odontotecnico!

“Ah! Va beh, è lo stesso!”


Questi sono gli appellattivi più comuni con i quali veniamo apostrofati all'interno dello studio dentistico ma anche al di fuori.

E' anche vero che qualcuno si è fatto prendere un po' la mano, siccome veniva chiamato dottore ha lasciato che i pazienti lo credessoro tale e ha iniziato a togliere denti e a fare otturazioni come se non ci fosse un domani.

Tanto per chiarire, il personaggio sopracitato si chiama abusivo, ossia colui che esercita abusivamente una professione senza averne le competenze, con particolare attitudini televisive (vedi striscia la notizia ecc.)

In questo articolo voglio solo parlare di odontotecnici, che non sono né meccanici (con tutta la stima e il rispetto per i meccanici di ogni tipo) né tantomeno abusivi. 

L'odontotecnico è un artigiano che lavora in una struttura completamente distaccata dalla studio dentistico, con propria sede legale e p.iva. Generalmente investe ingenti capitali per attrezzature di ultima generazione e presta la sua opera sotto richiesta del dentista (tramite prescrizione medica).


Il lavoro, una volta finito, viene certificato in base ad un progetto avallato dal dentista.

E' normale che vi capiterà di incontrarci all'interno dello studio dentistico, creiamo la vostra protesi e progettiamo insieme al dentista il lavoro più idoneo per voi, ma saremo lì solo di supporto. Magari vi chiederemo le vostre aspettative estetiche o altro, ma non metteremo mai le nostre mai nella vostra bocca.


Esiste una bellissima descrizione dell'odontotecnico fatta dai dentisti membri AIOP (accademia italiana odontoiatria protesica) : il tecnico di laboratorio è una componente vitale del team che si cura della salute orale, spesso è il “ghost writer” (scrittore fantasma) del successo delle terapie protesiche e restaurative. Tutta l'odontoiatria protesica ha come cardine le capacità dell'odontotecnico e le sue conoscenze, oltre che lo scambio continuo tra il dentista e il laboratorio odontotecnico. Tutti i dispositivi che vi verranno applicati, siano essi corone, intarsi, faccette, protesi mobili o bite, saranno il frutto del lavoro dell'odontotecnico, che combinando il suo talento artistico e le conoscenze acquisite sulla miriade di materiali e tecniche che il mercato offre, dedicherà tempo ed energie per ottenere il risultato migliore per ogni singolo paziente. 


L'uso di materiali di prima qualità, testati e certificati, sia da parte del dentista che dell'odontotecnico, è terribilmente importante per il risultato e la durata estetica e funzionale delle terapie.

Come tutte le professioni che sono responsabili della salute pubblica, l'odontoiatria e l'odontotecnica richiedono un alto grado di conoscenza, compotenza, esperienza ed etica. 

Un dentista che collabora con odontotecnici altamente specializzati e di altissima qualità tiene alla vostra salute e sceglie il meglio per voi.


Certe cose è bene saperle!


ODT. Luciano Sozio


Web Agency Studio09